impianti di riscaldamento in pompa di calore

Riscaldamento in pompa di calore

 

Grazie all’esperienze maturata negli anni, la I.T.I.M. è in grado di garantire puntuali e affidabili servizi di installazione di: impianti di riscaldamento e condizionamento a metano, impianti di condizionamento per centrali telefoniche, impianti di riscaldamento a pavimento per esterni, impianti di riscaldamento in pompa di calore, impianti idrici ad alta pressione, impianti idrici per edilizia civile, impianti idrici per l'edilizia, impianti idrotermosanitari, impianti solari termici, impianti termici, impianti termici a pavimento, impianti termici centralizzati, impianti termoidraulici.

 

TIPOLOGIE DI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO:

La casa è il luogo che spesso viene associato alla famiglia e al calore, un ambiente dove ognuno può sentirsi sicuro e protetto. Per questo è importante tener conto, oltre agli altri aspetti come l’arredamento, la disposizione delle camere e il colore delle pareti, anche il fattore riscaldamento.

impianto riscaldamento a pavimento

L’impianto del riscaldamento a pavimento è quello maggiormente utilizzato nelle moderne abitazioni, ma come per tutte le novità, ci sono dei pregiudizi in merito a questo tipo di impianto: c’è chi afferma che, in realtà, questo tipo di intiepidimento non funzioni tanto quanto è in grado di fare un sistema tradizionale; c’è anche chi dice che esso sia dannoso per la salute o, ancora, che possa risultare incompatibile con la moquette o, infine, che sia difficile installarlo in vecchie costruzioni.

Di seguito, risponderemo a tutti questi dubbi e a questi pregiudizi, elencando pregi e difetti di questo tipo di riscaldamento.

IMPIANTO SOLARE TERMICO

Gli impianti solari termici sono dispositivi che permettono di catturare l'energia solare, immagazzinarla e usarla nelle maniere più svariate, in particolare ai fini del riscaldamento dell'acqua corrente in sostituzione delle caldaie alimentate tramite gas naturale.

 

Il " pannello solare termico" è il dispositivo base su cui si basa questa tecnologia. I collettori sono attraversati da un fluido termovettore incanalato in un circuito solare che lo porterà ad un accumulatore. L'accumulatore ha la funzione di immagazzinare più energia termica possibile al fine di poterla usare successivamente, al momento del bisogno. Ne esistono di vari tipi, i più recenti sono i tubi sottovuoto che hanno un alto rendimento ma sono più soggetti a rotture.

VENTILAZIONE MECCANICA

Gli impianti di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore, conosciuti con l’acronimo VMC, si stanno diffondendo velocemente nell’impiantistica moderna. Il principale ambito di diffusione è quello civile, settore in cui, fino a poco tempo fa, non veniva dato il giusto spazio e la giusta importanza, differentemente da quanto avveniva in altri settori.

 

Infatti, nei settori dirigenziali, commerciali o similari, gli impianti VMC hanno da sempre ricoperto un ruolo importante, strategico e fondamentale, per quanto riguarda il benessere interno degli occupanti e la riduzione dei consumi energetici globali dell’edificio stesso.

Gli impianti di VMC si stanno diffondendo e stanno coprendo tutti i settori edilizi, proprio nell’ottica che entro il 2020 gli edifici dovranno essere ad energia quasi zero.

 

E' possibile realizzare impianti con unità a singolo flusso o a doppio flusso.

Share by: